#2

REPORT

LE OPPORTUNITA' PER IL TURISMO LUCANO: 

DISEGNARE UN NUOVO FUTURO DI SUCCESSO

maratea-1950988_1920.jpg

Il TransformaLab dell’UNIBAS elabora il Secondo report e delinea 

il decalogo delle Opportunità Per il settore turistico lucano  

Portare il turismo a case delle persone valorizzando il turismo di prossimità; gestire efficacemente la comunicazione e le relazioni con il turista – anche attraverso modalità e strumenti digitali - in modo da creare empatia, riavvicinarlo e invitarlo a sentirsi parte dell’offerta turistica in una logica di co-creazione ed esperienze reali;  dimostrare resilienza e creatività nell’innovare i modelli di business; adattarsi a normative e disposizioni sanitarie prestando attenzione a non medicalizzare le strutture. Il tutto in un quadro di azioni di policy ampio e condiviso sia per supportare la ripartenza che per finanziare la ripartenza del settore turistico e delle filiere connesse.

Sono queste le principali e rilevanti evidenze empiriche presentate nel secondo report elaborato e presentato dal TransformaLab promosso dal CLabUnibas dell’Università degli Studi della Basilicata che illustra in dettaglio e propone - sulla base di una serie attività di studio e ricerca e interazioni sul campo – il decalogo delle opportunità e delle potenziali soluzioni per il rilancio del settore turistico lucano. Opportunità identificate attraverso un’azione intrasettoriale ed intersettoriale di esplorazione ed analisi accompagnate da focus groups, interviste, analisi di casi e da una serie di webinar tematici che hanno coinvolto gli attori principali del panorama turistico regionale, oltre ad una community di esperti, imprenditori, operatori turistici, DMO, cittadini, turisti ed istituzioni.

“Il TransformaLab intende porre l’attenzione sulle principali dimensioni che devono essere colte con spirito proattivo da tutti gli attori del settore turistico lucano e stimolare ulteriormente quegli indispensabili processi di sensibilizzazione, ispirazione, confronto con best-practices nazionali ed internazionali, co-creazione e generazione e condivisione di conoscenza per trasformarli in nuove soluzioni, prodotti, servizi, approcci nella formazione del capitale umano, dinamiche relazionali virtuose per una nuova e diversa stagione di crescita sostenibile del turismo della Basilicata in questo momento post-pandemico legato al COVID-19” – spiega il Prof. Giovanni Schiuma, direttore del CLabUnibas dell’Università degli Studi della Basilicata. 

©2020 di TRANSFORMALAB. Creato con Wix.com